Commercialisti, aumenta la richiesta per corsi di aggiornamento

Commercialisti, aumenta la richiesta per corsi di aggiornamento

Mar, 24/10/2017 - 16:05
Posted in:

Tributi e leggi in continuo cambiamento

BOLZANO L’ultima novità è lo Spesometro. Ma è solo una delle tante novità che ogni anno costringono i commercialisti altoatesini agli straordinari. Da «studiare» ci sono la manovra correttiva del 2017 con le novità sull’Iva e le novità che sono in via di approvazione con la manovra per il 2018. Aggiornamento continuo quindi per i professionisti della provincia di Bolzano. Tanto che il Master di aggiornamento tributario 2017/2018 e il Master di revisione legale promosso dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bolzano attraverso Koinè, la società Cooperativa che si occupa dell’aggiornamento dei professionisti delle aree economico–giuridiche, segnano il tutto esaurito. Nove in tutto gli incontri, da ottobre ad aprile, per un totale di 36 ore.

«L’obbligo che i nostri iscritti hanno di aggiornarsi e l’alta adesione dei professionisti altoatesini ai nostri incontri garantisce alle imprese del territorio, ai contribuenti, e ai cittadini la sicurezza di avvalersi dell’assistenza di professionisti, dalle competenze certificate e quindi di sfruttare al massimo le agevolazioni e di evitare problemi», commenta il presidente dell’Ordine dei Commercialisti Claudio Zago.

A dicembre si svolge invece in due giornate – il 12 e il 13 dicembre – la seconda edizione del Master in Revisione legale ospitato nella sede di Koiné in via Lancia 8.  (Calendario completo e iscrizioni: www.koine-bz.org). I due master si inseriscono nel più ampio programma formativo offerto da Koiné ai professionisti altoatesini.

Credits
Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili