Inaugurato il NOI Techpark

Inaugurato il NOI Techpark

Sab, 21/10/2017 - 12:11
Posted in:

Alla cerimonia serale presenti anche i Sottosegretari Maria Elena Boschi e Gianclaudio Bressa 

ALTO ADIGE A inizio ottobre sono state avviate le attività negli edifici centrali del NOI Techpark a Bolzano Sud. Ieri (20 ottobre) è stato inaugurato ufficialmente il nuovo polo dell’innovazione con il taglio del nastro.

L'areale grande 12 ettari funge come incubatore d'imprese e offre spazio ad aziende pubbliche e private. Insieme a istituti di ricerca come il Fraunhofer Institute Italia, Eurac Research, Unibz e Eco Research, le startup innovative e le grandi aziende come Huawei, Maccaferri, Leitner, Grandi Salumifici Italiani si potranno mettere in rete, confrontarsi, rendere l'economia altoatesina più competitiva e incrementare l'innovazione nei settori chiave per l'Alto Adige le tecnologie green, food, alpine e il settore ICT e automation. Il nuovo parco tecnologico è aperto a tutti i cittadini che possono partecipare ai vari eventi. 

Il NOI è strutturato in modo modulare ed è destinato a crescere gradualmente. Il cuore pulsante del parco tecnologico è l'area centrale grande 190 mila metri cubi nei quali hanno trovato posto enti che offrono servizi e laboratori. In tutto saranno 30 i laboratori a disposizione delle aziende. Nell'edificio A1 saranno insediate 13 startup e 11 aziende tecnologiche. Sono già stati avviati anche i lavori al lotto D1, il modulo dedicato alle aziende private che si insedieranno nel 2018. Il lotto dell’ex mensa Speedline sarà invece pronto nel 2019. Mentre gli edifici centrali e il primo modulo di ampliamento sono costruiti su iniziativa pubblica, gli altri moduli dovranno essere costruiti su iniziativa privata. Entro il 2021 è prevista la costruzione di ulteriori laboratori e moduli per le aziende, ma anche di un asilo nido.

Oggi (21 ottobre) l’Open Day al parco tecnologico 

Capire cosa può fare un sole artificiale, immergersi in prima persona nella realtà virtuale, calcolare il proprio impatto ambientale sulla terra, scoprire il software per il riconoscimento delle espressioni facciali: tutto questo sarà possibile dalle 10 alle 18 all’Open Day al parco tecnologico. Per scoprire nel dettaglio i locali dell’edificio appena inaugurato, la Business Location Südtirol (BLS), responsabile per la costruzione del parco tecnologico, condurrà ogni ora delle visite guidate. Sarà anche possibile visitare il NOI Techpark autonomamente lungo un percorso che attraversa tutta l’area. Alle 11.30 e alle 16 si potrà ascoltare dalla viva voce dell’architetto Claudio Lucchin la sua avventura di ripensare e dare così nuova vita all’area della fabbrica su cui si è sviluppato il parco tecnologico, l’Ex-Alumix. Inoltre IDM Alto Adige, che gestisce il parco tecnologico, presenterà un video-tour del NOI Techpark girato con un drone e un’installazione artistica sulla storia dell’Ex-Alumix. Un altro highlight della giornata sarà l’esposizione dei ritratti dei lavoratori del cantiere scattati dal fotografo altoatesino Ivo Corrà. Non mancherà l’intrattenimento per i più piccoli, sempre all’insegna della tecnologia: tutto il giorno potranno infatti fare piccoli esperimenti, giochi creativi e lavoretti manuali.

Credits
as