Imprese, leggero aumento dei fallimenti

Imprese, leggero aumento dei fallimenti

Ven, 02/02/2018 - 16:09
Posted in:

Secondo l'indagine dell'Astat sono aumentati soprattutto nel Burgraviato e nella Valle Isarco.

ALTO ADIGE Secondo lo studio pubblicato oggi (2 febbraio) dall'Astat l'anno scorso sono stati dichiarati 59 fallimenti. Tre in più rispetto al 2016. Considerando anche il Rapporto mensile dell'IRE pubblicato pochi giorni fa, nel 2016 quasi il doppio dei lavoratori (359) rispetto al 2017 hanno perso il loro posto di lavoro. Paragonando i fallimenti con quelli nel 2015 (66 fallimenti dichiarati) e nel 2014 (65 fallimenti dichiarati) sono calati negli ultimi due anni.

Lo studio dell'Astat mostra, che in quasi tutti i settori rispetto all'anno scorso i fallimenti sono diminuti leggermente. Con una eccezione: sono quasi raddoppiati quelli nell'industria (da 10 a 19). La maggior parte dei fallimenti dichiarati sono nella comunità comprensoriale di Bolzano (16), ma rispetto al 2016 (19) e il 2015 sono diminuiti (26). Mentre in Val Pusteria e in Oltradige-Bassa Atesina i fallimenti dichiarati sono diminuiti, nel Burgraviato (da 3 a 11 fallimenti) e nella Valle Isarco (da 3 a 7) sono aumentati. Come già il secondo trimestre 2016 l’Alta Valle Isarco e la Valle Isarco si situano al comando della graduatoria dei fallimenti per numero di imprese.

Credits
Pixabay