BASIS: il progetto a Silandro per dare spazio alle idee

BASIS: il progetto a Silandro per dare spazio alle idee

Mer, 14/02/2018 - 12:08
Posted in:

Alcuni giorni fa si è svolta la prima tavola rotonda, il BASIS “Stammtisch”, per informare sul centro di incubazione e innovazione BASIS a Silandro.

SILANDRO Qual è la funzione del progetto BASIS e come è organizzato? Hannes Götsch, il project manager ha presentato alcuni giorni fa l'iniziativa: l'ex edificio denominato “palazzina servizi” non verrà demolito come gli altri tre edifici principali della caserma Drusus, ma sarà rinnovato nel 2018, creando spazi per officine, studi, sale progetto, laboratori, eventi, coworking, residenze e hosting.

La realizzazione del progetto europeo BASIS è affidata a un gruppo di quattro persone: Hannes Götsch, Katharina Flöss, Luca Daprà e Kunigunde Weissenegger, con il Comune di Silandro come promotore del progetto europeo di sviluppo regionale per la ricerca, l'innovazione e le industrie creative FESR1053. L'economia, le industrie creative, l'artigianato, l'agricoltura, l'istruzione, la cultura e il sociale sono uniti sotto un unico tetto, nel centro BASIS. Il progetto di sviluppo sociale globale e intersettoriale, vuole offrire uno spazio per la creatività e la sperimentazione, nonché modelli di lavoro contemporanei.

Il team di progetto ha sottolineato durante l'evento l’importanza – durante l'intero processo che durerà fino alla fine del 2019 – del coinvolgimento attivo delle persone e della collaborazione, per dare spazio allo sviluppo futuro, per le prossime generazioni. Chi ha delle idee da condividere ed è interessato a partecipare, può contattare il team via e-mail basis@schlanders.eu o chiamare lo 0473 737758. Seguiranno ulteriori incontri di BASIS su diversi argomenti di attualità per ricevere informazioni, discutere e scambiare idee e punti di vista. 

Credits
BASIS