Produzione della birra, sempre più diffusa in regione

Produzione della birra, sempre più diffusa in regione

Lun, 19/02/2018 - 16:51
Posted in:

Aumenta il numero di aziende in Italia. Trento tra le città con la maggiore crescita. Nella Provincia di Bolzano la quantità rimane stabile. Emerge da un'analisi Unioncamere.

ALTO ADIGE In Italia aumentano costantemente le imprese che producono birra: dall'analisi condotta da Unioncamere sui dati del Registro d'impresa delle Camere di commercio tra il 2012 e il 2017 le aziende salgono da 286 (2012) a 693 (2017). In Trentino-Alto Adige nel 2017 si contano 22 imprese e di queste il 40,9 % sono aziende giovanili con imprenditori sotto i 35 anni e il 13,6 % è in mano femminile. Mentre nel Trentino sono salite da due nel 2012 a 17 nel 2017, nella Provincia di Bolzano il numero è rimasto stabile ed è cresciuto da quattro nel 2012 a cinque nel 2017. In termini di crescita assoluti la città di Trento si colloca al quarto posto delle città con il maggior numero impegnato nella produzione di birra dopo Milano, Torino e Roma.

Secondo un'analisi della Coldiretti l'export della birra artigianale italiana negli ultimi dieci anni è aumentato del 144 % ed è destinato soprattutto ai Paesi nordici come la Germania (+17 %), l'Irlanda (+8,1 %) e la Gran Bretagna (+2%). Infatti in base agli ultimi dati disponibili l'Italia per quanto riguarda il consumo di birra pro capite nel confronto europeo si posiziona agli ultimi posti. Al primo posto la Repubblica Ceca, seguita da Germania e Austria.

Credits
Pixabay