La formazione non finisce mai

La formazione non finisce mai

Gio, 22/03/2018 - 15:46
Posted in:

Assoimprenditori Alto Adige ha organizzato una manifestazione per gli insegnanti delle scuole superiori e professionali che si è svolta da Dr. Schär a Postal.

POSTAL La formazione non termina con la fine della scuola ma prosegue quando si entra nel mondo del lavoro. Se un’azienda vuole avere successo, deve investire nella formazione continua dei suoi collaboratori. È questo il chiaro messaggio emerso dalla manifestazione per gli insegnanti delle scuole superiori e professionali di tutto l’Alto Adige che Assoimprenditori Alto Adige ha organizzato nei giorni scorsi da Dr. Schär Spa a Postal nell’ambito dell’iniziativa “Incontro Scuole-Imprese”.

Nei suoi saluti il Rappresentane del Comprensorio Burgraviato di Assoimprenditori, Norbert Nägele, ha sottolineato l’importanza della stretta collaborazione tra scuole ed aziende: «Manifestazioni come questa dovrebbero contribuire a far vedere che cosa le aziende richiedono ai loro futuri collaboratori. Le nostre aziende offrono straordinarie possibilità di sviluppo e posti di lavoro sicuri e altamente qualificati con retribuzioni più alte del 40 per cento rispetto alla media provinciale».

Katrin Pohl (Corporate HR Marketing) e Salvatore Bonanno (Corporate HR & Organisation Development Manager) hanno spiegato nel dettaglio come in Dr. Schär vengono incentivate le competenze, non da ultimo con grandi investimenti nella formazione. Nel 2017 sono state mediamente dedicate alla formazione oltre 60 ore di lavoro per ogni collaboratore. «I ragazzi che alla fine del loro percorso di studi vogliono iniziare a lavorare da noi devono essere motivati, dinamici e concreti: allora vanno bene per la nostra cultura aziendale. È poi importante conoscere le lingue – italiano, tedesco e inglese – ed avere le necessarie competenze specialistiche», hanno spiegato Pohl e Bonanno. Accanto al headquarter a Postal, Dr. Schär ha altre sedi e stabilimenti in Italia, Germania, Austria, Inghilterra, Spagna, Francia, Stati Uniti, Brasile e Russia. Da alcuni anni l’impresa familiare è specializzata, oltre che nella produzione di alimenti senza glutine, anche nella produzione di alimenti dietetici a fini medici speciali.

Credits
Pixabay