NOI Techpark, presentati i laboratori del Centro di Sperimentazione Laimburg

NOI Techpark, presentati i laboratori del Centro di Sperimentazione Laimburg

Mar, 27/03/2018 - 11:51
Posted in:

Il centro di ricerca coordina in collaborazione con la Libera Università di Bolzano l’ambito tecnologico delle scienze alimentari.

BOLZANO Il Centro di Sperimentazione Laimburg non solo accompagna con la ricerca e l’attività di sperimentazione la coltura di prodotti agricoli, ma ne segue anche la trasformazione in prodotti d’alta qualità. Al NOI Techpark il Centro di Sperimentazione Laimburg in collaborazione con la Libera Università di Bolzano coordina l’ambito tecnologico delle scienze alimentari (Food Technology). Pochi giorni fa in una manifestazione rivolta ai gruppi di interesse del Centro di Sperimentazione sono stati presentati i laboratori attivi nel settore alimentare. Presso il NOI Techpark il Centro di Sperimentazione Laimburg gestirà tra l’altro insieme alla Libera Università di Bolzano il Laboratorio-NMR, all’interno del quale sarà possibile provare e autenticare l’origine dei prodotti agricoli altoatesini attraverso la spettroscopia di risonanza magnetica nucleare (Nuclear Magnetic Resonance – NMR). Questo laboratorio entrerà in servizio nell’inverno 2018/2019.

Oltre alla ricerca l’Università ha ampliato anche la propria offerta formativa: a breve inizierà un nuovo Master nell’ambito delle scienze alimentari, specifico per l’autenticità e lo sviluppo dei prodotti locali. Da agosto 2018 per la prima volta ci sarà la possibilità di fare un dottorato di ricerca in scienze alimentari.

 

Credits
Versuchszentrum Laimburg