Comparto manifatturiero: ecco i risultati dell'indagine dell'IRE

Comparto manifatturiero: ecco i risultati dell'indagine dell'IRE

Mar, 24/04/2018 - 11:55
Posted in:

Vi è ottimismo soprattutto nelle branche della lavorazione dei metalli, della meccanica e dell’alimentare.

ALTO ADIGE L'edizione primaverile del Barometro dell’economia mostra che nel 2017 il 57 percento delle aziende del comparto manifatturiero ha incrementato il proprio fatturato. Il mercato locale altoatesino ha fatto registrare una rilevante crescita del volume d'affari e le vendite sono aumentate anche sul mercato nazionale. Il commercio estero si è sviluppato altrettanto favorevolmente: le esportazioni dell'Alto Adige hanno sfiorato i 4,8 miliardi di euro, con un incremento dell'8 percento rispetto all'anno precedente. In particolare sono aumentate le esportazioni di mezzi di trasporto e componentistica per l'industria automobilistica (+26 percento) e quelle di macchinari e apparecchiature (+18 percento). Per il 2018 le imprese prevedono ancora fatturati in crescita su tutti i mercati e un leggero aumento dei prezzi di vendita.

Tra le diverse branche del settore manifatturiero, il miglior clima di fiducia si riscontra nella lavorazione dei metalli, nella fabbricazione di macchinari e apparecchiature e nel comparto alimentare. Le imprese produttrici di materiali da costruzione prevedono che quest’anno la redditività sarà soddisfacente, ma non ancora davvero buona. Tra le aziende del comparto stampa e grafica vi sono invece sentimenti contrastanti: circa la metà prevede per quest'anno un buon risultato d’esercizio, mentre un quarto si attende una redditività ancora scarsa.

Credits
Pixabay