Unibz: partirà in autunno la laurea magistrale in Accounting e Finanza

Unibz: partirà in autunno la laurea magistrale in Accounting e Finanza

Ven, 11/05/2018 - 10:58
Posted in:

Manager, consulente aziendale, analista finanziario o revisore contabile e dottore commercialista. Sono i principali profili professionali in uscita dalla laurea magistrale.

BOLZANO Ieri (10 maggio) si è tenuta la firma degli accordi tra l’ateneo bolzanino e i principali stakeholder della laurea magistrale in Accounting e Finanza: l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della Provincia di Bolzano, la Cassa di Risparmio di Bolzano, Bureau Plattner, ABC srl. e la Zicklin School of Business del Baruch College di New York. La scelta dei partner rispecchia i tre curricula che gli studenti possono scegliere durante gli studi: Business Administration e Consulenza, Finanza e mercati finanziari, Contabilità e revisione contabile professionale.

«Il nuovo corso di studio in Accounting e Finanza si sviluppa lungo due direttrici principali: quella dell’internazionalizzazione e quella della vicinanza ai bisogni espressi dall’economia altoatesina», afferma il prof. Massimiliano Bonacchi, direttore del corso. «La prima trova espressione nella convenzione con la Zicklin School of Business del Baruch College (City University of New York). Grazie a questa collaborazione, gli studenti più meritevoli potranno infatti decidere di trascorrere il secondo anno della magistrale negli Stati Uniti e ottenere un doppio titolo: quello italiano rilasciato da unibz e quello americano, del Baruch College».

La frequenza del secondo anno al Baruch College sarà resa possibile grazie al sostegno dei partner locali come la Cassa di Risparmio e lo studio bolzanino di commercialisti Bureau Plattner che metteranno a disposizione quattro borse di studio (rispettivamente, tre e una) per coprire la tassa di iscrizione all’università statunitense. In aggiunta, Cassa di Risparmio, Bureau Plattner e la società di consulenza ABC srl. si sono impegnati a finanziare tre premi di laurea, da assegnare alle tesi più meritevoli. Inoltre, la nuova laurea magistrale consolida definitivamente il rapporto di collaborazione tra l’Ordine dei Commercialisti di Bolzano e la Facoltà di Economia. Grazie alla convenzione con l’Ordine, i laureati godranno infatti di un accesso agevolato all’albo dei Dottori commercialisti e Revisori legali dei conti.

Il presidente dell’Ordine, Claudio Zago, evidenzia i vantaggi per gli studenti: «Gli aspiranti commercialisti avranno la possibilità di svolgere una parte del praticantato in forma di tirocinio professionale, durante l’ultimo anno di corso. In questo modo non solo vogliamo dare un sostegno fondamentale alle future generazioni di professionisti iscritti all'Ordine, favorendo il loro ingresso nel mondo del lavoro, ma anche rafforzare le sinergie tra il mondo professionale e il mondo accademico».

Nella foto (da sinistra): Nicola Calabrò, Claudio Zago, Prof. Massimiliano Bonacchi, Prof. Paolo Lugli, Prof. Qing Hu, Armin Hilpold e Paolo Necchi.

 

Credits
unibz