Attualità

Mezzi di trasporto, le abitudini degli altoatesini

ALTO ADIGE Il 74 % degli altoatesini impiega meno di un'ora per arrivare sul posto di lavoro o a scuola. Mentre per il 14,5 % degli uomini e il 16,8 % delle donne i tempi di percorrenza si allungano da una a due ore. Nessuno degli intervistati ha invece dichiarato di impiegare oltre due ore per arrivare sul posto di lavoro. Ecco quanto emerge dall'Indagine Multiscopo sulle famiglie riferita ai dati dello scorso anno. La maggior parte degli uomini altoatesini (36, 9 %) esce di casa prima delle otto di mattina.

Assicurazioni, gli uomini sono più prudenti

ALTO ADIGE Dall'Indagine Multiscopo sulle famiglie dell'ASTAT emerge che in Alto Adige nel 2016 più uomini (52,6 %) hanno sottoscritto un'assicurazione sulla salute o sugli infortuni rispetto alle donne (39,6 %). Ne dispongono soprattutto persone di un'età compresa tra i 40 e i 64 anni (54,4 %), coniugate (51,8 %) e dipendenti (58%). Si possono notare differenze per quanto riguarda i settori nei quali sono attive: la maggior parte, il 79,5 %, degli intervistati lavora nel settore agricoltura, silvicoltura, caccia e pesca, seguono l'industria (60 %) e i servizi (56,4 %).

Thomas Plank è il nuovo manager della DME Est

ALTO ADIGE L’unità di management della destinazione (DME) Est ha una nuova guida: da Mattia Filippin passa a Thomas Plank che prende in carico da subito la gestione di questa unità le cui sedi sono a Brunico e Santa Cristina. «Con Thomas Plank questa importante unità avrà un manager che conosce molto bene il progetto e l’impostazione del tema e che si occuperà al meglio di questo compito», afferma il presidente di IDM Hansi Pichler.

Cresce l'occupazione tra le donne in Alto Adige e in Italia

ALTO ADIGE Secondo l'ASTAT il tasso di occupazione delle donne tra i 15 e i 64 anni nel secondo trimestre del 2017 è cresciuto dal 65,1 % al 65,5 % rispetto al primo semestre. Nonostante ciò il tasso di occupazione degli uomini rimane molto più alto (79,3%) rispetto a quello delle donne (65,5%). Attualmente in Alto Adige sono occupate 113.100 donne, tra queste il 90,6 % nei servizi, il 4,1 % nell'agricoltura e il 5,3 % nell' industria. 

Turismo, boom in Alto Adige e nel resto d'Italia

ALTO ADIGE Emerge dal Barometro dell’economia dell’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano che l’85 percento delle imprese, anche grazie all’andamento favorevole delle presenze in Alto Adige considera soddisfacente la redditività nell’anno in corso. Nel primo semestre del 2017 in Alto Adige si sono registrati oltre 13,7 milioni di pernottamenti, con un incremento di quasi 380.000 presenze (+2,8 percento) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Quali sono i diritti dei consumatori nel caso di cancellazione del volo?

ALTO ADIGE Quali sono i diritti del viaggiatore quando viene cancellato il suo volo? Il Centro Europeo Consumatori Italia – ufficio di Bolzano spiega che in caso di annullamento del volo la compagnia aerea deve proporre al viaggiatore la possibilità di scegliere tra il rimborso integrale del biglietto e la prenotazione su un volo alternativo per la destinazione finale, o per una data successiva. Oltre a ciò il vettore è tenuto a prestare assistenza (pasti, bevande, pernottamento) in relazione alla durata dell'attesa.