Pubblica Amministrazione: prevalgono le donne

Pubblica Amministrazione: prevalgono le donne

Ven, 20/10/2017 - 17:58
Posted in:

Emerge dall'indagine dell'ASTAT 

ALTO ADIGE Nella Pubblica Amministrazione nel 2016 hanno lavorato 49.456 altoatesini. 306 in più rispetto a un anno prima e 750 in meno in paragone col 2014. Emerge dall'indagine svolta dall'ASTAT. Quindi uno su quattro degli altoatesini nel 2016 è impiegato in Provincia.

Due terzi degli dipendenti in Provincia è di sesso femminile. In particolare le donne sono impiegate a scuola (78, 8 % sono insegnanti), nell'Azienda Sanitaria (74,8 %), nell’Amministrazione Provinciale (68,8 %) ma anche negli istituti di previdenza INPS, INAIL e Gestione Dipendenti Pubblici. Predominano anche nei Comuni. Le donne più frequentamente sono bidelle, insegnanti di scuola dell’infanzia, insegnanti provinciali delle scuole professionali, collaboratrici amministrative oppure collaboratrici pedagogiche nelle scuole dell’infanzia. Dominano invece gli uomini nel servizio militare, in posta, nel settore ferroviario oppure in polizia. I profili professionali più scelti sono invece insegnanti provinciali delle scuole professionali, cantoniere, bidello, insegnante provinciale delle scuole di musica e ispettore amministrativo.

Negli ultimi anni sono aumentati i dipendenti part-time. Gli assunti nelle amministrazioni locali sono il 40, 6 %. Il part-time è soprattutto un fenomeno femminile, ma anche gli uomini assunti part-time sono incrementati del +20,9 % negli ultimi quattro anni. Le donne più frequentemente sono impiegate con un contratto determinato. Anche per quanto riguarda impieghi temporanei sono state assunte più donne che uomini.

Credits
pixabay