Come risparmiare energia durante il periodo natalizio

Come risparmiare energia durante il periodo natalizio

Lun, 04/12/2017 - 10:47
Posted in:

Il Centro Tutela Consumatori Utenti dà alcuni consigli su come tenere sotto controllo i costi energetici.

ALTO ADIGE Ogni anno, giusto in tempo per l'inizio del periodo dell'Avvento, iniziano a brillare ovunque le luci di Natale: un momento in cui alcuni consumatori si dimenticano che gli addobbi potrebbero pesare sulla bolletta elettrica. Per evitare brutte sorprese il Centro Tutela Consumatori Utenti offre una serie di suggerimenti per risparmiare energia durante il periodo natalizio.

Per risparmiare elettricità secondo il CTCU le decorazioni natalizie dovrebbero essere dotate di luce a LED. I maggiori costi iniziali per la tecnologia LED di solito si ripagano in breve tempo. Ad esempio, un tubo luminoso a LED, lungo nove metri, consuma circa l'80% di energia in meno rispetto ai tubi luminosi convenzionali. Anche per l'albero di Natale ci sono candele a risparmio energetico con tecnologia LED e si potrebbe risparmiare molto di può usando prodotti ad energia solare. Affinché le luci di Natale non consumino eccessivamente elettricità, inoltre, dovrebbero essere dotate di un timer.

Poi, durante il periodo natalizio, biscotti e arrosti occupano per molte ore il forno. Per tenere sotto controllo i costi dell'elettricità, i tempi di preriscaldamento dovrebbero essere evitati, laddove possibile. Anche l'uso mirato del calore residuo può far risparmiare energia elettrica. Sempre secondo il CTCU la cottura con il forno ventilato è più efficiente rispetto alle altre, perché le temperature richieste sono inferiori di circa 20-30 gradi e si possono cuocere più cibi contemporaneamente.

Per non eccedere inutilmente nei costi per il riscaldamento, il CTCU consiglia di mantenere temperature ragionevoli che fanno risparmiare denaro. Ad esempio, una temperatura ambiente inferiore di un grado comporterà un risparmio energetico di circa il 6%. In inverno, un'errata aerazione degli ambienti può anche aumentare notevolmente il consumo di energia. Il metodo di ventilazione più efficiente è quello di produrre un breve giro d'aria, aprendo più porte e finestre: in questo modo il cambio d'aria avviene in pochi minuti.

Ulteriori informazioni sul tema del risparmio energetico sono disponibili gratuitamente sui diversi fogli informativi del Centro Tutela Consumatori Utenti, scaricabili dal sito internet, presso lo Sportello Mobile dei Consumatori o nelle filiali. In caso di necessità su appuntamento è possibile accedere ad una consulenza personalizzata.

 

Credits
Pixabay