Acquisti online: come riconoscere i “fake shop”

Acquisti online: come riconoscere i “fake shop”

Mar, 17/04/2018 - 17:23
Posted in:

Il Centro Europeo Consumatori (CEC) – ufficio di Bolzano spiega cosa fare per tutelarsi.

BOLZANO Il Centro Europeo Consumatori (CEC) – ufficio di Bolzano informa che negli ultimi mesi si sono moltiplicate le segnalazioni di consumatori vittime di cosiddetti “fake shop”, ovvero di negozi online truffaldini. Le vicende riportate sono tutte molto simili: la merce ordinata e pagata anticipatamente o non viene consegnata affatto oppure si rivela essere contraffatta o di qualità scadente.

Dato che per i consumatori è pressoché impossibile riuscire ad ottenere il rimborso di quanto pagato o di far valere altri diritti nei confronti dei gestori di “fake shop” (ad esempio il diritto di garanzia), il CEC dà consigli per smascherare i negozi online truffaldini. Per esempio bisogna mantenere un sano scetticismo quando una merce viene offerta ad un prezzo scontatissimo, il pagamento deve essere necessariamente effettuato anticipatamente, le indicazioni sul sito su come contattare l'impresa sono assenti o insufficienti, se non vengono adempiuti gli obblighi informativi previsti dalla legge (informazioni relative al diritto di recesso, alla garanzia legale o alle condizioni di consegna) oppure se sono talmente sgrammaticate da far sospettare che per la loro formulazione sia stato usato un programma di traduzione online. Il CEC consiglia - se il negozio online sfoggia il simbolo di un sigillo di qualità - di chiedere al gestore del sigillo se il negozio in questione è effettivamente certificato o di controllare se il venditore online è iscritto nel registro delle imprese.

Cosa si può fare una volta caduti nella trappola di un “fake shop”? Il CEC consiglia di esercitare il diritto di recesso, sporgere denuncia presso la polizia o i carabinieri e se si ha effettuato il pagamento con carta di credito richiedere il chargeback alla banca. Sul sito internet del CEC Italia - ufficio di Bolzano si possono anche trovare informazioni dettagliate su come riconoscere prodotti contraffatti.

 

Credits
Pixabay