ASTAT: export altoatesino aumenta del 10,1%

ASTAT: export altoatesino aumenta del 10,1%

Gio, 28/09/2017 - 16:10
Posted in:

Nel secondo trimestre 2017 l’economia altoatesina ha raggiunto valori record 

ALTO ADIGE Secondo l’Istituto provinciale di statistica (ASTAT) nel secondo trimestre 2017 sono state esportate merci dall’Alto Adige per un valore di 1,223 miliardi di euro. Un incremento da record del 10,1% rispetto al secondo trimestre 2016. Rispetto al primo semestre del 2017 l'aumento è invece del 6,9 percento.

In particolare il fenomeno è rivolto verso gli Stati dell’Unione Europea con un incremento dell'11,9%. Nel dettaglio rispetto al secondo trimestre 2016 i Paesi interessati sono il Belgio (+54,0%), la Svezia (+33,4%), la Polonia (+27 %), la Francia (+19,9%), la Germania (+11,8%) e l’Austria (+14,7%). In diminuzione sono invece le esportazioni verso il Regno Unito (-9,7%) e la Spagna (-1,4%). Con il 5,8 % crescono in maniera minore le merci esportate verso Paesi extra UE come l’America (+4,5%) e la Svizzera (+6,3%).

Sempre secondo l'ASTAT rispetto al secondo trimestre 2016 i settori in cui si sono registrati incrementi sono: mezzi di trasporto (+28,7%), macchinari e apparecchi (+19,7%), prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (+6,4%) e prodotti dell’agricoltura e della silvicoltura (+5,2%). Viene invece registrato un calo dei prodotti in legno, carta e stampa (-4,4 milioni di euro) e computer, apparecchi elettronici e ottici (-3,5 milioni di euro).

Credits
Pixabay